TEATRO

Storie interessanti e aneddoti delle famiglie che vivevano a Parezno nel XVII e XVIII secolo già di per se offrivano tanto materiale per delle rappresentazioni teatrali all’interno del Festival.

Lo spettacolo teatrale in quattro atti – “Le leggende di Parenzo”, tramite il quale sono state raccontate le storie di quattro famiglie nobile realmente esistite: Sincich, Becich, Pavano e Corsini, è stato presentato durante i festival del 2009 e del 2010. Lo spettacolo si è svolto in quattro diverse parti della città affinché gli spettatori potessero rivivere in modo più completo possibile le atmosfere storiche della città di Parenzo. Lo spettacolo è stato eseguito da attori – dilettanti, i quali durante l’anno hanno partecipato ai laboratori teatrali dell’Associazione amici della Giostra. L’autrice dei testi è la drammaturga Marijana Nola, mentre la regista è Nina Kleflin. Tutti gli spettacoli teatrali hanno riscosso un grande successo, e dopo esser stati presentati al festival furono, nel dicembre del 2009, riproposti anche nel teatro di Parenzo. Ogni singola storia, causa il suo ricco contenuto, ha trovato un suo parallelo storico con qualche famosa rappresentazione teatrale. Nel 2010 venne presentato un nuovo spettacolo teatrale dal titolo “Anzola da Parenzo: già Turcha et hora cristiana”, il cui autore e regista fu Gaetano Benčić e che venne scritto e recitato interamente in dialetto istro-veneto.

Durante il 5. Festival Storico di Parenzo – Giostra verrà eseguito per la prima volta il musical “Viva la Giostra!” al quale parteciperanno oltre 100 cittadini di Parenzo – cantanti, attori, ballerini e musicisti. L’autore del testo è Goran Prodan, le musiche sono state scritte dalla band umago-parentina Carpe diem, la regia è di Nina Klefin, mentre la scenografia è di Osman Arslanagić.

“Viva la Giostra!”: Una storia d’amore tra due giovani, appartenenti a due classi sociali diverse – la nobile Maria e il plebeo Pietro. La trama si svolge a Parenzo, il 13 e 14 febbraio del 1745, al tempo della Gisotra, il torneo cavalleresco che è accompagnato da una grande festa cittadina.

Kontakt informacije:

Studio 053 d.o.o. - Vrsarska 11, 52440 Poreč, Tel. 00385 (0)52 427 427, Fax. 00385 (0)52 427 426


Društvo prijatelja Giostre – Associazione amici della Giostra, Zavičajni muzej Poreštine – Museo del territorio parentino, Decumanus 9, 52440 Poreč, tel. 00385 52 431 585 , fax. 00385 52 452 119 ,

Pokrovitelji: